dariocosplay (dariocosplay) wrote,
dariocosplay
dariocosplay

Cartoon on th Bay, Rapallo 2010 - Resoconto

Purtroppo questa fiera cadeva in concomitanza con un'altra interessante dal punto di vista cosplayistico ovvero la fiera di Un castello di fumetto a Serravalle in provincia di Bologna. Non avendo intenzione di gareggiare sebbene ci fossero ricchi premi, ho preferito andare sul lungomare di Rapallo per godermi una bella giornata di sole e mare ^^
Con il Flash Gordon mi son organizzato per la giornata di domenica. L'unica cosa interessante in programma era la presenza di Don Bluth. Per chi non sa chi sia, lui è stato un disegnatore della Walt Disney dove ha partecipato ad alcuni films di animazione famosi come Bianca&Bernie o Robin Hood. In seguito ha deciso di lavorare da solo in progetti più o meno famosi fra cui Fievel, Anastasia e il suo successo più famoso negli anni 80: il videogioco lasergame di Dragon's Lare dove il cavaliere andava a salvare la principessa. La rivoluzione stava nel muovere i tasti al momento giusto creando una vera e propria storia grazie anche al fatto che era in animazione cartoonesca ^^



La partenza è stata da Massa Rosa. In un oretta siamo arrivati a Rapallo con una spledida giornata. Fortunatamente, il tempo ha tenuto bene sebbene avevano previsto un pò nuvoloso. Il dispiacere è stato subito per Don Bluth! La conferenza era prevista per le 10,30 e noi siamo arrivati alle 11,15. Così in attesa della gara di cosplay ci siamo fatti tutti un giro.
Cartoon on the Bay è organizzata dalla Rai e quindi è molto improntata verso i bambini nei pochi stand presenti. Il resto è imperniata sulla premiazione e presentazione di corti, serie animate e tutto ciò che riguarda esso. Sostanzialmente gli addetti del settore cercano di vendere le serie alla Rai!=P
Da contorno, quindi, ci sono state varie proiezioni, la presenza della 501esima legione di Star Wars e appunto il cosplay.
Come già detto all'inizio, la presenza di un'altra fiera nei pressi di Bologna con cospicui premi ha dato una batosta in fatto di presenze.
Il numero esiguo ha trasformato la gara in una sorta di gara-conferenza in cui hanno alternato i partecipanti con alcuni momenti dedicati alla spiegazione del Cosplay nelle sue sfaccettature.



Ovviamente il buon Satyr, organizzatore e presentatore, ha ben pensato di chiamarmi come ospite a sorpresa affinchè potessi dire anche la mia.



Per il resto la fiera era tutta lì e non ho trovato niente di interessante a parte la sezione Kinder dove siamo riusciti ad ottenere un paio di ovetti a testa per contentare il bambino che c'è in ognuno di noi =P



Un bel giro lungo la litoranea visitando la mostra di Toy Story nel castello fino a sera quando la mia amica doveva andare via.



L'abbiamo accompagnata fino alla stazione e poi siamo andati ad un ristorante chiamato Moby Dick. A pancia piena ( e con ottimo pesce ) ci siamo diretti verso la strada di ritorno.
Alla fine Cartoon on the Bay rappresenta una bella fiera, non per la grandezza, ma piuttosto perchè è collocata in un ottima cornice di posto e in un periodo ottimale per godere di altro che di gashapons e fumetti ;-)

  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your IP address will be recorded 

  • 0 comments